Servizi

Tutti i vantaggi di farne parte 

NON SEI ANCORA ASSOCIATO?

Entra a far parte di Federfarma Abruzzo

Cosa fa Federfarma Abruzzo?

 

  • Rappresenta le farmacie private nei confronti degli organismi politici, tecnici ed amministrativi, del Servizio sanitario nazionale, di istituzioni, enti, aziende produttrici e distributori intermedi.
     
  • Stipula a livello nazionale la convenzione farmaceutica, cioè l’accordo che permette l’assistenza farmaceutica in forma diretta.
     
  • Sottoscrive il contratto collettivo nazionale di lavoro per i 35.000 dipendenti delle farmacie private.
     
  • Trasmette alle farmacie le comunicazioni, diramate dalle autorita’ sanitarie, riguardanti il servizio farmaceutico, consentendo il ritiro dal commercio dei farmaci pericolosi entro 24 ore.
     
  • Informa le farmacie su tutto ciò che riguarda il loro mondo e la professione del farmacista con il settimanaleFarma7 e con i servizi on line tramite il sito www.federfarma.it
     
  • Trasmette al Ministero della Sanita’ tutti i dati delle ricette Ssn raccolti dalle farmacie. Grazie a questi dati le Autorita’ sanitarie possono monitorare in tempo reale l’andamento dei consumi dei farmaci e adottare rapidamente gli interventi necessari sia sotto il profilo sanitario che economico.
     
  • Gestisce, con il patrocinio del Ministero della Sanità, una Banca Dati sul farmaco e sul parafarmaco, che contiene informazioni tecniche, farmacologiche e amministrative su tutti i farmaci in commercio e sugli altri prodotti salutistici presenti in farmacia.
     
  • Organizza, tramite le farmacie, campagne di informazione socio-sanitarie: tre milioni di cittadini che entrano ogni giorno in farmacia e 160.000 metri quadri di vetrine costituiscono potenzialità informative non ancora pienamente utilizzate dalle autorità sanitarie.
     
  • Elabora periodicamente dati sulla spesa pubblica e sui consumi farmaceutici.
     
  • Coordina ed esegue studi sull’evoluzione della farmacia in rapporto alla situazione economica e alle esigenze della collettività.

PERCHÈ ASSOCIARSI


  • Godere di una rappresentanza ufficiale presso le istituzioni
  • Sentirsi professionalmente tutelati
  • Attingere a informazioni farmacologiche sicure e attendibili
  • Contare su supporto e assistenza continui
  • Accedere in modo privilegiato ad informazioni tecniche e amministrative
  • Far parte di un circuito efficace di promozione e divulgazione
  • Essere sempre aggiornati su spesa, consumi e situazione economica della farmacia